FESTA DELLA MUSICA 2021 18-22 GIUGNO

FESTA DELLA MUSICA 2021 18-22 GIUGNO

Festa della Musica2021

Lugo, Villa Malerbi


Venerdì 18 giugno ore 21.15


Una poltrona per tre! Storie e canzoni dalla zona rossa

con VITO e DUO SCONCERTO


Andrea Candeli (chitarra) e Matteo Ferrari (flauto)


testi di REMS


Dopo un anno di isolamento forzato, un attore e due musicisti si ritrovano sul palcoscenico di un teatro. Senza essere riusciti a fare nemmeno una prova, nonostante gli anni di esperienza e il lungo sodalizio, non è facile improvvisare Mozart e Beethoven, né portare in scena l'ultimo testo scritto ad hoc per l'occasione. Il senso iniziale di estraniamento vissuto dai tre nel trovarsi nuovamente di fronte ad un pubblico in carne ed ossa si trasforma in un surreale ed esilarante dialogo sull'esperienze vissute nell'ultimo periodo. Dalla Tv verità (da Vite al Limite al Grande Fratello) raccontata con ironia e divertimento da uno spettatore compulsivo col telecomando sempre in mano, ai jingle delle pubblicità e le sigle delle serie tv che ormai hanno sostituito il repertorio di musica classica, i tre artisti capiranno se i mesi di poltrona li hanno davvero cambiati!


REMS è il significativo nome di un gruppo di disadattati autori bolognesi che spaziano dalla scrittura di romanzi ai testi teatrali fino ai soggetti per il cinema e la televisione, alla perenne ricerca di un centro di gravità permanente. Tra i lavori più recenti lo spettacolo "Con gli occhi di Za" ispirato a Cesare Zavattini e "Vito al limite", monologo comico, entrambi interpretati da Stefano Bicocchi.


Sabato 19 giugno ore 21.15

Pianissimo


Un concerto interamente dedicato al grande repertorio per pianoforte solista e ai giovani talenti che si stanno formando all'interno della classe del Maestro Mauro Minguzzi. Durante la serata si
esibiranno allievi vincitori di numerosi concorsi nazionali ed internazionali alcuni dei quali già abituati ad esibirsi in recital solistici e sale da concerto. Per l'occasione saranno eseguiti
brani di Mozart, Beethoven, Schumann e Chopin.


domenica 20 giugno ore 18.30

Scuola Gherardi in concerto


Non poteva mancare in questa festa della musica la scuola Gherardi che porterà nel concerto pomeridiano ragazzi di prima, seconda e terza media che si esibiranno come solisti ed in varie ensemble proponendo un programma a trecentosessanta gradi adatto ai gusti di un grande
pubblico con musiche di autori come Haendel, Beethoven fino a Villa-Lobos, Piazzolla, Rota e Morricone.


Domenica 20 giugno ore 21.15

Scuola Malerbi in concerto


Lunedì 21 giugno ore 21.15

Omaggio a Rossini

Docenti Scuola Malerbi

Gianni Parmiani, voce recitante

Centro Studi Danza

Testi di Paolo Fabbri


Musica, danza e teatro riuniti su un unico palcoscenico per rendere omaggio all'illustre concittadino Gioachino Rossini che proprio a Lugo studiò musica in giovane età con i fratelli Giuseppe e Luigi Malerbi. L'attore Gianni Parmiani interpreterà i testi scritti per l'occasione dal musicologo Paolo Fabbri uno dei maggiori esperti di Rossini a livello internazionale ed autore di diversi libri e saggi. Le allieve del Centro Studi Danza si esibiranno in coreografie e momenti solistici con l'accompagnamento musicale dei docenti della scuola di musica che per l'occasione interpreteranno brani tratti da Il Barbiere di Siviglia e la Gazza Ladra.


Martedì 22 giugno ore 21.15

Fuga y Misterio Omaggio ad Astor Piazzolla  Grupo Candombe


L'esperienza internazionale del progetto Grupo Candombe del sassofonista e compositore Silvio Zalambani, insieme alla cantante argentina Sandra Rehder, danno vita ad una raffinata interpretazione del tango di Piazzolla attraverso alcune delle composizioni più rinomate del più
grande innovatore del tango argentino e ad altri brani originali a lui dedicati. Grupo Candombe è un progetto di ricerca sugli stili latinoamericani ideato e curato da Silvio Zalambani, attiva dal 2001, la formazione ha al suo attivo 4 CD e 1 DVD inciso dal vivo, per le Edizioni Musicali Borgatti di Bologna. Nello spettacolo vengono proposti alcune delle composozioni e dei tanghi canzone più rinomati di Piazzolla, interpretati dalla splendida voce della cantante argentina Sandra Rehder, insieme ad altre composizioni dello stesso Zalambani dedicate al grande Maestro argentino.


Silvio Zalambani & Grupo Candombe si sono esibiti con successo in numerosi teatri e festival in Argentina, Brasile, Cile, Cuba, Finlandia, Francia, Spagna, Svizzera e naturalmente in Italia., tra i
varii: il 23° Festival Internazionale del Tango al Teatro Isabel La Catolica (Granada-Spagna), sei edizioni del Vertice Mondiale del Tango (Sevilla-Spagna, Valparaiso-Cile, Bariloche-Argentina,
Seinajoki-Finlandia, Zárate-Argentina, Melilla-Spagna), il 23° Festival del Caribe (Santiago de Cuba e Guantanamo-Cuba), la Casa America Catalunya (Barcellona-Spagna), il Palau de la Musica
(Valencia-Spagna), la Radio Nacional Folkorica Argentina (Buenos Aires-Argentina), il Cientro Cultural Torquato Tasso (Buenos Aires-Argentina), il 47° Festival Musica Nova (Santos e Sao Paulo del Brasile), la Haus der Kultur (Bolzano), due edizioni del Festival Jazz di Bergerac (Francia), ecc..


Silvio Zalambani è stato ospite più volte alla tv argentina "Solo Tango" ed è stato intervistato dal vice-presidente della Accademia Nazionale del Tango di Buenos Aires, dr. Gabriel Soria, è inoltre nominato all'interno del "Diccionario del Tango in Catalunya" (Casa America-Catalunya).


Sandra Rehder è considerata una delle voci di tango più interessanti del panorama musicale attuale. La cantante argentina ha partecipato a numerosissimi Festival Internazionali di Tango in Argentina, Cile, Finlandia, Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Svizzera e Turchia. Ha realizzato 7 CD a suo nome insieme a rinomati artisti argentini tra i quali: Pablo Mainetti, César Angeleri, Pablo Agri, Raúl Carnota. Pablo Logiovine, Horacio Fumero, Marcelo Mercadante, ecc.. Dal 2009 è collabora col progetto Grupo Candombe di Silvio Zalambani.


Sandra Rehder voce

Silvio Zalambani sax
soprano e arrangiamenti

Donato D'Antonio chitarra

Vittorio Veroli violino


CONCERTI A INGRESSO LIBERO - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Per prenotare: tel. 0545-38106 / 0545-38540 - mail: malerbi@comune.lugo.ra.it